Skip to content

Critici in erba consiglia “Non chiamarmi Cina!” di Luigi Ballerini

22 aprile 2014

Rubrica a cura della Memo in collaborazione con i ragazzi della I H e II D dell’Istituto Comprensivo Gandiglio di Fano

Un bambballerini-non-chiamarmi-cinaino di nome Antonio che andava sempre a calcio, un giorno incontrò una bambina e la saluta chiamandola Cina,lei si arrabbia ma poi incominciarono a fare amicizia.Dopo un po’ di tempo si fidanzarono,ma un giorno lei gli mandò una lettera con scritto che lo voleva lasciare,perché quando erano andati a cena fuori,lui aveva fatto una figuraccia davanti ai suoi genitori.Si lasceranno? Oppure la loro storia continuerà? Basta leggere il libro per capirlo. Il mio giudizio personale è che non mi è piaciuto tanto perché non è il mio genere.

Commento di Giulia D. della classe 1H

Se ti è piaciuto, prendi in prestito questo o altri libri dando un’occhiata  alle proposte di Apprendisti lettori.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: