Skip to content

Convegno di presentazione della piattaforma EDU : l’unico sito web al mondo che insegna a studiare

3 giugno 2014

Venerdì 6 giugno 2014, alle ore 17:00, presso la Mediateca Montanari di Fano si svolgerà il convegno di presentazione della Piattaforma EDU, creata dal Centro Territoriale di Supporto di Fano con il benestare dell’Ufficio Scolastico Provinciale, che permetterà, attraverso esercizi interattivi, agli alunni di imparare un metodo di studio per affrontare la scuola primaria, la scuola media o la scuola superiore; ai genitori di aiutare i figli ad acquisire una regola nello studio senza perdersi nel mondo digitale; agli insegnanti per trovare spunti per una didattica valida per tutti gli alunni, compresi quelli con Disturbi Specifici di Apprendimento.

 piattaforma eduIl Progetto prende spunto dalle raccomandazioni europee, dell’UNESCO e dalla legislazione scolastica italiana, che recependo quanto afferma la letteratura pedagogica, ribadiscono l’importanza non solo che lo studente impari un metodo di studio ma, poiché ciascuno di noi impara in modo diverso, che egli conosca quali sono le strategie di studio più adatte per lui, più adatte cioè al suo peculiare e unico stile di apprendimento. Questa abilità è stata chiamata metacognizione e consente di studiare in modo più efficace e veloce. Nella società dell’informazione, in cui per qualsiasi professione è necessario aggiornarsi continuamente, questa capacità è fondamentale, infatti si parla ormai di un apprendimento che dura tutta la vita (lifelong learning).

Il CTS, responsabile del Progetto, promuove da anni iniziative di formazione ai docenti e campus agli alunni al fine di diffondere l’apprendimento metacognitivo. Queste esperienze e la volontà di diffondere buone prassi in tutta la comunità educante hanno dato vita all’idea di un ambiente virtuale, gratuito, dove ci si possa esercitare su un metodo di studio adatto a tutti (anche agli alunni con Disturbi Specifici
di Apprendiment) e che pertanto è stato chiamato “Metodo di Studio Universale”. Con l’approvazione della Dirigente dell’Ufficio Scolastico
Provinciale di Pesaro e Urbino Carla Sagretti, del Dirigente del CTS Athos Salucci e della Dirigente Loretta Mattioli si è dato l’avvio alla progettazione, guidata dal Prof. Mario Buonvino. Inoltre grazie al contributo della Dott.ssa Ferrante, docente di Pedagogia Speciale e responsabile dell’Ufficio Studi dell’USP di Pesaro e Urbino, il Progetto gode ora anche dell’aiuto della facoltà di Medicina e Chirurgia del Politecnico delle Marche, infatti la laureanda in Educazione Professionale Denis Floris, appassionata di DSA, ha deciso di apportare il suo contributo allo sviluppo del Progetto facendolo oggetto dei suoi studi per la tesi di laurea. Pertanto MSU potrà rivolgersi anche agli educatori professionali e agli operatori del settore scolastico per coadiuvare i loro progetti educativi.

Ma in cosa consiste MSU?
Una serie di esercizi di analisi e comprensione del testo porteranno lo studente a scoprire un metodo di studio valido per tutte le materie, e grazie alle attività metacognitive egli potrà avviare una riflessione su quali siano le strategie di apprendimento più adatte per sé. Tali esercizi potranno essere
svolti autonomamente dallo studente o in classe con l’insegnante, che potrà disporre quindi di un percorso propedeutico alle attività curricolari e capace di promuovere una didattica inclusiva e funzionale per tutti gli alunni. Continuando autonomamente ad utilizzare il metodo appreso lo studente potrà acquisire un vantaggio decisivo nella sua vita futura di studente e di lavoratore.

Questo affascinante cammino potrebbe iniziare, quindi, proprio con la Piattaforma EDU, pertanto, Vi invitiamo a partecipare al Convegno del 6 giungo per scoprirla!

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: