Skip to content

Critici in erba consiglia “La straordinaria invenzione di Hugo Cabret” di Brian Selznick

9 giugno 2014

Rubrica a cura della Memo in collaborazione con i ragazzi della I H e II D dell’Istituto Comprensivo Gandiglio di Fano

9788804614159-la-straordinaria-invenzione-di-hugo-cabretQuesto libro racconta di un ragazzo orfano di nome HUGO CABRET che rubava per procurarsi beni. Quando il padre era ancora vivo aveva portato a casa un “automa”, cioè un marchingegno in grado di muoversi con la carica,preso dalla soffitta di un museo,che sapeva scrivere e disegnare,ma purtroppo era rotto. Dato che il padre di Hugo sapeva aggiustare gli orologi,pensava che se la sarebbe cavata. Alla morte del padre Hugo,per paura di andare all’orfanotrofio, rimase a casa senza dire niente alla polizia della stazione a cercare di riparare l’automa perché lui era bravo quasi quanto il padre. QUESTO LIBRO MI è SEMBRATO UN PO’ NOIOSO COME CONTENUTO, MA FACILE DA LEGGERE PERCHE’ C’ERANO MOLTE IMMAGINI.

Commento di Simone M. della classe 1H

Se ti è piaciuto, prendi in prestito questo o altri libri dando un’occhiata  alle proposte di Apprendisti lettori.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: